CURRICULUM VITAE

Aggiornato al 13 aprile 2020 – Guarda il mio CV

NATO A BRESSANONE (BZ) IL 6 GIUGNO 1953, RESIDENTE A MOMBAROCCIO (PU)
P.IVA 02337330415. C.F. FRRMRA53H06B160K – CONIUGATO.

1) Titoli
· Laurea in Lettere, indirizzo archeologico (110/110, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 1978).
· Seminario di aggiornamento professionale “Il Marketing per i Servizi fieristici” (SDA Bocconi, dicembre 1997).
· Iscrizione all’Ordine Nazionale Giornalisti del Lazio e Molise, elenco Pubblicisti, tessera 115935 (dal 1989).
· Maturità Classica (50/60, Liceo-Ginnasio “Giosuè Carducci”, Merano – BZ, 1972).

2) Esperienze professionali
2.1 – È scrittore di narrativa. Al suo attivo cinque romanzi pubblicati (Scambi d’identià 2006, La campana di Mezzocammino 2008, Il Selettore 2010, Oltre la fenditura 2013 e La vendetta di Annibale 2016), un saggio (L’Essere, 2018) e alcuni racconti.
2.2 – È ispettore ISFCERT (Istituto di Certificazione dei Dati Statistici Fieristici), del quale è stato membro del Consiglio d’Amministrazione per l’esercizio 2007-2009 e per il quale ha iniziato l’attività ispettiva nel 2006.
2.3 – Dal 2014 al 2019 è stato Vicesindaco del Comune di Mombaroccio, con deleghe alla Cultura, alla Comunicazione, alle Attività Produttive e all’Organizzazione. È stato anche Direttore Responsabile del notiziario Comunale “Mombaroccio”, versione cartacea e on line.
2.4 – Per conto della Fiera di Cremona e in collaborazione con la rivista Zootecnica International ha svolto un’indagine sul settore zootecnico e il marketing fieristico di filiera e ha collaborato alla progettazione e alla realizzazione di un seminario tecnico sui temi dell’impatto ambientale degli allevamenti avicoli (febbraio 2013).
2.5 – Nel 2012 ha organizzato a Mombaroccio (PU) un convegno sul tema “caccia e letteratura”; l’evento è stato riproposto nel 2013 alla Fiera di Vicenza, in concomitanza con la manifestazione Hunting Show.
2.6 – Dal 2012 al 2014 è stato redattore del periodico di informazione culturale e politica Barricate (Pesaro).
2.7 – Dal 2010 al 2012 ha collaborato con la soc. IBCD Group di Verona, per la quale ha curato le attività connesse alla convegnistica professionale e ai servizi di internazionalizzazione della 47a Fieravicola Internazionale di Forlì (aprile 2011), oltre ad altri progetti sempre riferiti al marketing fieristico.
2.8 – Dal 2009 al 2014 ha collaborato con la casa editrice Experta Srl di Forlì, per la quale ha curato un articolato programma di convegnistica formativa per professionisti (avvocati, magistrati, commercialisti, fiscalisti), seguendo gli aspetti organizzativi, promozionali e di relazioni. Ha inoltre curato corsi di scrittura narrativa e svolto attività di editing per la linea editoriale Nous.
2.9 – Da luglio 2006 a luglio 2009 è stato consulente della presidenza della Fiera di Forlì SpA. Si è occupato del programma di riorganizzazione della società, con particolare riguardo agli aspetti relativi alla comunicazione, al rinvigorimento dell’immagine, alla riqualificazione delle manifestazioni dirette e allo sviluppo dei progetti di internazionalizzazione (in particolare la Fieravicola Internazionale, salone specializzato delle filiere avicola e cunicola); ha ideato e coordinato il progetto di manifestazione fieristica “Radici – Civiltà della Caccia, della Pesca e della Raccolta”, realizzata nel dicembre 2008 e, successivamente, nel settembre 2009.
2.10 – È stato (2007-2010) revisore dei conti dell’AEFI (Associazione Esposizioni e Fiere Italiane); in precedenza, dall’11 dicembre 2001 al 23 dicembre 2002 era stato Revisore dei Conti supplente.
2.11 – Ha collaborato con Retecamere, società del sistema delle Camere di Commercio, a studi e ricerche in campo economico e alla progettazione di iniziative fieristiche e congressuali; per conto di Running (società del Gruppo Reti) e dell’Università di Camerino ha tenuto nel 2006 un modulo formativo sulla comunicazione d’impresa e marketing fieristico nel “Master Esperto in Comunicazioni e Relazioni Istituzionali”.
2.12 – Da luglio 2004 a settembre 2005 ha curato l’ufficio di rappresentanza per il nord Italia dello Studio 80, società specializzata in allestimenti fieristici e congressuali in Italia e all’estero, con sede a Bologna; inoltre, ha prestato la propria opera di consulenza organizzativa per la manifestazione “Grandi Antiquari a Fiuggi” (giugno 2005, Grand Hotel Palazzo della Fonte) e per un progetto espositivo legato al Summit Mondiale della Società dell’Informazione, svoltosi a Tunisi a metà novembre 2005.
2.13 – Su incarico dell’Ente Gestione Mostre Comufficio e in collaborazione con soc. Running Srl di Roma (Gruppo Reti SpA), ha curato nel 2003 e nel 2004 le relazioni commerciali e istituzionali con le imprese del settore I&CT e con gli Enti locali delle regioni Emilia Romagna, Marche e della Repubblica di S. Marino per le iniziative identificate con il marchio “Smau”.
2.14 – Dal 28 ottobre 2000 al 23 dicembre 2002 è stato Amministratore Delegato di Fiere di Pesaro SpA; ha predisposto il “Progetto Industriale per la Fiera di Pesaro”, approvato dal CdA della Società il 28 novembre 2001 e dall’Assemblea dei Soci il 3 dicembre 2001; si è occupato della riorganizzazione generale dell’azienda (gestione del Quartiere fieristico, riorganizzazione dell’azienda-fiera, con l’introduzione di modalità operative e di know-how gestionale finalizzati a formare le competenze necessarie per la realizzazione degli obiettivi del Progetto Industriale; nuova immagine coordinata, studi per la riprogettazione delle manifestazioni tradizionali della Fiera di Pesaro, ricerca delle nuove iniziative e del riposizionamento complessivo della piazza fieristica pesarese). È stato, Direttore Responsabile dell’house organ della Fiera di Pesaro, “Promopesaro”.
2.15 – Dal 2 ottobre 1989 al 31 dicembre 2000 è stato dipendente (“Quadro”) prima dell’Ente Autonomo Fiera di Roma e, dopo la costituzione della società di capitali, della “Fiera di Roma SpA”, svolgendo le mansioni di responsabile del Servizio Commerciale e, in precedenza, del Servizio Relazioni Esterne e dell’Ufficio Stampa; parallelamente ha ricoperto i ruoli di responsabile organizzativo di manifestazioni espositive (“La Seduzione dell’Artigianato”, “Flòroma”, “Fiera Campionaria di Roma”, “Façon Italia”, “Micro.el”, “Webshow!”) ed è stato redattore, condirettore e direttore responsabile del periodico “Fiera di Roma”, house-organ dell’Ente Fiera.
2.16 – Collaboratore del quotidiano di informazione tecnico-professionale per agenti di viaggi “L’Agenzia di Viaggi” (1989).
2.17 – Redattore e collaboratore del periodico di informazione tecnico-professionale per agenti di viaggi “Avinews”, con attività redazionali, reportages internazionali (177 articoli in 2 anni) e mansioni tecnico-editoriali e di gestione organizzativa (1987/1989).
2.18 – Impiegato presso la CIT, Compagnia Italiana Turismo, Ufficio Escursioni, dal 1982 al 1986, con mansioni di programmazione (dal 1984) e di coordinamento organizzativo (1985/86).
2.19 – Ufficiale di complemento nella Compagnia Mortai di Spoleto (1979).
2.20 – Guida turistica a Roma e accompagnatore turistico di gruppi stranieri in Italia, nelle lingue inglese, francese e tedesca (1978-1981).
2.21 – Assistente in occasione della missione archeologica in Siria a Tell Mardikh (Ebla), sotto la direzione di Paolo Matthiae (1974).

3) Altro
· conoscenza disinvolta delle lingue straniere inglese, tedesco e francese;
· disponibilità a viaggiare: oltre a una diffusa conoscenza dell’Italia, i Paesi visitati per motivi professionali e per turismo sono: Albania, Austria, Egitto, Francia, Gibilterra, Germania, Grecia, Hong Kong, India, Inghilterra, Isole Baleari, Marocco, Messico, Olanda, Pakistan, Qatar, Repubblica Ceca, Singapore, Siria, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Tunisia, Turchia;
· dimestichezza con i sistemi informatici in ambienti Windows e Macintosh, e con i principali socialnetwork e i programmi di videoscrittura, fogli elettronici, database, power point, indesign, posta elettronica e browser di navigazione internet, oltre alla gestione in back-office di siti internet;
· nel tempo libero: viaggiare, leggere, scrivere, giocare a scacchi;
· patente di guida B dal 1972.

Relazioni (gennaio 2015)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto